Grand Hotel Terme Comano

L’Hotel si inserisce all’interno del parco termale di Comano, anch’esso interamente progettato dallo Studio Marastoni, per armonizzare l’intera riva destra del Sarca con l’inserimento di un nuovo laghetto e la modellazione del manto erboso con una infinita serie di armoniose colline  . Le grandi vetrate verticali che racchiudono i bagni termali delle camere caratterizzano il prospetto mescolando con un gioco di riflessi la natura con il costruito. Tutta la zona giorno dell’Hotel è separata dal parco con grandi vetrate per mettere il più possibile in comunicazione due ambienti: Parco e Hotel diventano una sola realtà. L’arredo interno è sviluppato su linee semplici di richiamo minimale che accompagnano i clienti con un linguaggio chiaro e riconoscibile. Il leitmotiv a fughe orizzontali eseguito in listelli di faggio diventa una costante che lega tra loro i vari ambienti. Le forme diverse attribuite alle varie funzioni ritrovano così un unico linguaggio architettonico che lega tutto l’intervento. Il progetto dell’Hotel è stato sviluppato in collaborazione con lo studio Bianchi e Marcattilj di Firenze

Committente, terme di Comano – 35000 mc

 

2018-05-09T21:45:14+00:00